Natale con Firotek!

4.12.2013

Eccoci arrivati all’ultimo mese dell’anno! Durante questo periodo l’azienda sta fronteggiando molti impegni lavorativi, cercando di offrire sempre gli standard qualitativi che ci contraddistinguono!

Recentemente abbiamo partecipato ad un forum di aggiornamento sulla Legionella, tenuto dalla Prof.ssa Borella dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Provvederemo quanto prima a fornirvi un resoconto dettagliato dell’evento.

E’ stato un anno bellissimo e ricco di soddisfazioni! Ci auguriamo che tutti voi possiate trascorrere delle magnifiche vacanze Natalizie, nel frattempo vi diamo appuntamento con la nostra Newsletter che sarà inviata tra pochi giorni!

Stay Tuned!

Firotek Team

Controllo rumore, senza troppo rumore!

Tutti noi siamo continuamente bombardati da Decibel che mettono a rischio (e infastidiscono) il nostro sistema uditivo.

La quantità di stress prodotta dall’inquinamento acustico è aumentata negli ultimi anni in via esponenziale, basti pensare ad una giornata intensa di traffico, un aeroporto nelle vicinanze o ancor più semplicemente la musica del vicino a volume elevato.

Tutte queste sollecitazioni possono provocare danni irreversibili al timpano e alle membrane dell’apparato uditivo.

Compito molto importante per chi si occupa di sicurezza sul lavoro, è proprio quello di valutare e prevenire i rischi collegati con il Rumore.

In tale valutazione uno strumento si rende indispensabile: il fonometro.

Noi di Firotek ci siamo occupati di situazioni molto particolari, in cui abbiamo utilizzato degli strumenti di alta precisione per rilevare e tenere sotto controllo il rischio acustico.

Presso alcuni clienti abbiamo, infatti, effettuato indagini di esposizione al rumore per operatori impiegati nei call center come in riferimento al Decreto Lgs. 81/08 art. 181.

L’esecuzione di tali misure richiede la possibilità di effettuare delle registrazioni facendo indossare le cuffie dell’operatore direttamente ad un manichino dotato di microfoni in miniatura posti nell’orecchio artificiale.

Per fare una registrazione significativa, è necessario che il colloquio telefonico sia il più rappresentativo possibile, quindi l’operatore dovrà essere messo in condizione di ascoltare in parallelo la comunicazione e di rispondere alla chiamata indipendentemente dalle cuffie normalmente usate.

Un pizzico di malinconia ci coglie pensando che i giovani frequentatori di discoteche non hanno la minima consapevolezza del fatto che i 110 dB (rilevati mediamente presso tali luoghi) sono appena sotto il limite della soglia di dolore percepito dall’essere umano (120 dB).

Liberi si, di andare a ballare, ma non dimentichiamoci che nei luoghi di lavoro è fondamentale indagare tali problematiche e, per fortuna, sempre più lavoratori prestano attenzione ad utilizzare i DPI previsti.

Igiene impianti HVAC

,

Nel mese di Ottobre il Dott. Giampaolo Sarao ha rilasciato un’intervista per Hospital & Public Health, rivista specializzata di settore.

Intervista Giampaolo Sarao PDF
Ecco l’intervista integrale in PDF

Aggiornamenti dal mondo Firotek

29.10.2013

Il nostro staff è rientrato a pieno ritmo dopo l’importante appuntamento di Ambiente Lavoro 2013.
Abbiamo riassunto la nostra bellissima esperienza in questo articolo.
Ora siamo tutti a lavoro per la parte finale dell’anno, in particolare stiamo organizzando un nuovo evento di Natale per brindare con i nostri clienti e sostenitori!
Come sempre siamo pronti a fornirvi assistenza su qualunque necessità legata alla sanificazione dei canali aeraulici e alla profilassi anti-Legionella.

😉

Stay Tuned

Resoconto Ambiente Lavoro 2013

E’ ormai da un po’ di anni che le aziende italiane si trovano sempre più strette fra un’interminabile crisi politica ed una devastante crisi economica (problemi che interessano sicuramente anche gli altri paesi). Ad essere colpiti sono tutti i settori ed è intollerabile che a rimetterci, a causa della sempre maggiore mancanza di fondi, sia anche la sicurezza sul lavoro.

Nonostante questo scenario, sono sempre più evidenti i segni della ripresa, anche se flebili e noi di Firotek ci sforziamo ogni giorno per dare risposte certe nel campo della sicurezza e della salute sul lavoro.

A dimostrazione di ciò, anche quest’anno Firotek era presente all’evento Ambiente e Lavoro 2013, presso il quartiere fieristico di Bologna. Da anni, questo evento rappresenta una delle massime espressioni dell’imprenditoria italiana, dove si svolgono corsi di formazione con docenti di primissimo livello e s’incontrano le più importanti aziende nel settore della formazione, dei servizi alle imprese e della divulgazione tecnica e scientifica.

Il resoconto che Firotek può fornire a questa tre giorni di incontri è sicuramente positivo: sempre maggiore attenzione è rivolta ai nostri servizi di bonifica degli impianti aeraulici e di profilassi anti-Legionella.

Ambiente e Lavoro 2013 è stata l’occasione anche per presentare Cyclope, il nostro Robot Top Gamma: ideato per ispezionare e pulire le canalizzazioni circolari e dotato della tecnologia Firotek Five Sense, capace di fornire informazioni in presa diretta su parametri fisici fondamentali all’interno delle canalizzazioni: temperatura, umidità relativa, % di saturazione dei gas, % di polveri e quantità di CO.

Firotek ogni giorno si impegna per costruire innovazione e la più grande soddisfazione è la soddisfazione di chi ci sceglie.

1380309_745444448814899_984871050_n

Ottobre in sicurezza!

4.10.2013 Tutta l’azienda è in pieno fermento in questi primi giorni di Ottobre! Stiamo lavorando con entusiasmo per la fiera Ambiente Lavoro 2013, dal 16 al 18 Ottobre a Bologna Fiere.

Saranno giorni intensi in cui diversi seminari e migliaia di operatori per la sicurezza sul lavoro si confronteranno su tematiche differenti.

Noi ci stiamo preparando per offrire come sempre tutta la nostra competenza.

Vi aspettiamo al padiglione 36 Stand D5!

Stiamo inoltre progettando un nuovo evento di Natale che vedrà come protagonista la solidarietà! Stay Tuned.

Team Firotek

Germania: la Legionella colpisce oltre 150 persone.

Oltre 150 persone infette e almeno due morti. È il risultato, sin qui purtroppo parziale, del propagarsi di una infezione di legionella a Warstein in Germania.

Il focolaio, nel Nordreno Vestfalia, è stato identificato in un stabilimento di depurazione delle acque e ha colpito persone di ogni età. Il batterio attacca i polmoni, provoca febbre e stato di spossatezza che può arrivare fino alla morte. Il ceppo sembra particolarmente virulento dato che è composto di almeno 19 batteri differenti. Spiega un portavoce del locale istituto d’igiene: “È il caso più grave al mondo di contagio provocato da fattori ambientali e non da trasmissione da persona a persona. E i contagiati non rischiano di trasmetterlo a loro volta a qualcun altro”.

Il batterio si sarebbe trasmesso per aerosol, ovvero goccioline infette sarebbero entrate in contatto delle persone che si sono ammalate. Quello che non si capisce è come queste persone, e non altre, siano venute in contatte con le acque contaminate, se cioè abbiano bevuto acqua contaminata dal rubinetto oppure si siano ammalate per altre ragioni. Le autorità cercano di non provocare il panico, ma i punti oscuri sono ancora moltissimi.

Fonte: Euronews

Forum prevenzione incendi 2013

4.09.2013

Il nostro staff ha ripreso totalmente la sua operatività. Nel mese di Agosto abbiamo avuto il piacere di collaborare su molte attività già programmate e abbiamo fronteggiato  nuove sfide non previste.

Durante i prossimi mesi parteciperemo al forum di prevenzione incendi 2013 dove incontreremo tecnici della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Inoltre nel mese di Ottobre saremo presenti ad Ambiente Lavoro 2013 l’evento italiano più importante nel mondo del Safety.

Stay tuned con altre novità Firotek 😉

Orari estivi

6.8.2013 Durante tutto il periodo estivo i nostri uffici resteranno sempre aperti ad eccezione del giorno Venerdì 16 Agosto.
Vi auguriamo di trascorrere una piacevole estate 🙂

Stay Tuned

Team Firotek

Prevenzione legionella

,

Ecco il focus pubblicato sulla rivista Ambiente e Sicurezza nel numero di Settembre 2013.
E’ importante fare prevenzione in tema Legionella per evitare episodi a volte drammatici come quello molto recente che ha causato la morte di un signore di 69 anni colpito da una polmonite fulminante.

Leggi il focus:

Controllo e prevenzione legionella PDF